Ho incontrato una persona famosa sul web. Per qualche tempo ha fornito segni di attenzione, ma non ha risposto nella sua corrispondenza personale. Perché? Vorrei capire. Forse era deluso, forse la mia eccessiva serietà era spaventata – in un divorzio per 15 anni, e durante questo periodo c’erano solo due fugaci hobby. Sono dolce, superficiale, sembro più giovane dei miei anni, ma gli uomini hanno paura di me. Forse pensano che non mi adatti a un flirt leggero, forse qualcosa non va in me. Apparentemente, non c’è abbastanza leggerezza nella comunicazione. Ma come imparare questo per non sembrare troppo accessibile e allo stesso tempo rimanere te stesso?

È difficile da capire dalla tua lettera in cui e come hai parlato sulla rete se una persona non corrispondeva a te personalmente. Forse era la comunicazione su un forum.

Hai molte domande diverse nella tua lettera, con ognuna delle quali devi lavorare separatamente. Da un lato, è importante per te ciò che un outsider pensa di te. D’altra parte, se questa persona non fosse nota, il suo atteggiamento sarebbe importante per te? Perché generalmente dai alla sua opinione un tale significato?

Mi sembra che tu confonda alcuni concetti. Ti manca la leggerezza nella comunicazione, ma equivale a questa leggerezza con l’accessibilità, e queste sono cose molto diverse. Scrivi che sei dolce, superficiale e stai bene, ma dici di avere paura. Ma solo carini, intelligenti e piuttosto di solito non evitano, sono attratti da loro.

Non devi cambiare affatto per comunicare con le persone. Forse devi solo imparare a aprire di più agli altri, essere più interessato alle loro azioni o, al contrario, mantenere

la distanza, non sollevare argomenti troppo intimi nella conversazione. La tua domanda principale sui problemi nella comunicazione molto spesso diventa oggetto di terapia e gli specialisti ci lavorano con successo.